Benvenuti nel nuovo Sito dell'I.C. "P.A. Coppola" di Catania

logo scuolaA partire dal 3 febbraio 2019, tutte le notizie dell'I.C. "P.A. Coppola" di Catania sono pubblicate su questo sito. La realizzazione del nuovo sito è il risultato di un progetto interno all’Istituto, finalizzato a migliorare la comunicazione istituzionale e la trasparenza amministrativa nel rispetto della normativa di riferimento. Auspichiamo il gradimento della nostra utenza e auguriamo buona navigazione!

SPORTELLO ASCOLTO

 

Lo sportello - totalmente gratuito - è attivato a cadenza settimanale a partire da giorno 08/02/2021 di norma ogni martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30, ed è gestito dalla Dott.ssa Domenica Caruso, psicologa e psicoterapeuta, regolarmente iscritta all’Ordine degli psicologi della Sicilia.
Il servizio vuole essere, in questo difficile momento, una risorsa che la scuola mette a disposizione degli studenti, delle famiglie e del personale, affinché tutti possano sentirsi supportati in caso di necessità. L’Intervento non è di natura clinica né terapeutica; lo sportello di ascolto offre una consultazione psicologica breve finalizzata a riorientare la persona in difficoltà e prevede quindi un massimo di 3 incontri per utente della durata di circa 1 ora ad incontro.

Modalità accesso sportello di ascolto psicologico


Si comunica ai genitori del Plesso che lunedì 14 dicembre riprenderanno le lezioni in presenza per tutte le classi che non sono in obbligo di quarantena.

Si precisa che l'edificio scolastico  è stato sanificato dal Comune in tutti gli spazi.

Affinchè gli sforzi della scuola per assicurare una frequenza in sicurezza non siano vani, si invitano i signori genitori a collaborare per far rispettare ai propri figli le misure di contenimento della diffusione COVID-19 (uso obbligatorio della mascherina e distanziamento) e a comunicare repentinamente eventuali stati di salute dei propri figli riconducibili ai sintomi del COVID-19.

Si comunica che l’ASP con disposizione Prot.n. 233100 dello 09/12/2020 dispone la quarantena per gli alunni della classe 4^B presenti in aula il 7 dicembre.

Lo stato di quarantena domiciliare decorre dal giorno 09/12/2020 fino all’esito negativo del tampone che verrà eseguito dopo un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto, previa comunicazione.

In alternativa al tampone, gli interessati possono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni da giorno 09/12/2020, al termine dei quali si disporrà la fine della quarantena se il soggetto non presenta alcun sintonomo (febbre, mal di testa, dolori muscolari, congestione nasale, perdita del gusto e/o dell'olfatto, congiuntivite, diarrea).

Il rientro a scuola potrà avvenire soltanto con certificato del medico curante/pediatra.

A riscontro della mail di tracciamento prot. 5882 inviata dalla scuola in data 09/12/20, a fronte del caso di positività riscontrato nella classe 3N e dell'indagine epidemiologica condotta sul caso, l’ASP nella persona della Dott.ssa Florio consiglia caldamente agli alunni della suddetta classe e ai docenti presenti in aula giorno 1 dicembre di partecipare allo screening del 10/12/20 organizzato per la scuola Coppola al plesso di via Caracciolo.

Per eseguire il tampone direttamente in drive (saranno gli operatori ad avvicinarsi alla macchina ed eseguire il tampone ai soggetti segnalati), i minori dovranno essere accompagnati seduti sui sedili posteriori. Sia genitore che figlio dovranno indossare la mascherina e tenere i finestrini aperti. 

Il personale della scuola accederà ciascuno con la propria autovettura indossando la mascherina e tenendo i finestrini aperti.

Gli alunni dovranno presentarsi alle ore 10:00; i docenti dovranno presentarsi alle ore 13:45. Tutti dovranno portare con sè il documento d’identità e una penna.

Se dovesse esserci un soggetto positivo o coabitante di un soggetto positivo o sintomatico, non si dovrà presentare perchè sarà preso in carico dalle USCA.

Si prega di RISPETTARE RIGOROSAMENTE L’ORARIO.

  Il Referente Covid                                                              La Vicepreside

Ins. Angela Lombardo                                                       Ins. Laura Mancino

Per motivi tecnici si invitano i Sigg. genitori a non effettuare il versamento della quota assicurativa e del  contributo volontario a.s. 2020-2021 dal 09/12/2020 fino a nuova comunicazione.

Si informano i docenti ed i genitori della classe 4^B che, a seguito di esito positivo di tampone al COVID 19 da parte di un alunno, gli alunni e i docenti presenti in classe il 7 dicembre saranno messi in quarantena cautelativa a partire dalla data odierna.

La scuola, in attesa che si concluda l’inchiesta epidemiologica con cui l’ASP traccia i contatti stretti dell’alunno, raccomanda agli studenti di restare a casa e di non frequentare luoghi ricreativi, sportivi e culturali. I familiari degli alunni non sono soggetti ad alcuna restrizione.

Si   provvederà alla sanificazione degli ambienti interessati. La riammissione a scuola degli alunni in oggetto avverrà SECONDO LE MODALITÀ DISPOSTE DALL’ASP COMPETENTE.

La scuola provvederà ad attivare per la classe interessata l’attività di didattica a distanza.

Prevenzione e contrasto alla violenza di genere

Si comunica che a seguito dell’indagine epidemiologica effettuata, l’ASP dispone quanto segue:

- gli alunni e i docenti delle classi 1^E - 5^E, fatta eccezione per gli assenti nei giorni 25 e 26 novembre, sono in quarantena domiciliare a decorrere dal giorno 02/12/2020 fino all’esito negativo del tampone che verrà eseguito dopo un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto, previa comunicazione dell'ASP;

- gli alunni e i docenti della classe 4^E, fatta eccezione per gli assenti nei giorni 26 e 27 novembre, sono in quarantena domiciliare a decorrere dal giorno 02/12/2020 fino all’esito negativo del tampone che verrà eseguito dopo un periodo di quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto, previa comunicazione derll'ASP.

In alternativa al tampone, gli interessati possono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni dal giorno 02/12/2020, al termine dei quali si disporrà la fine della quarantena se il soggetto non presenta alcun sintonomo (febbre, mal di testa, dolori muscolari, congestione nasale, perdita del gusto e/o dell'olfatto, congiuntivite, diarrea).

Il rientro a scuola potrà avvenire soltanto con certificato del medico curante.

 

Si comunica che a causa di molteplici casi di tampone positivo al covid19 tra docenti e alunni, poichè ancora in attesa delle disposizioni dell'ASP, in via precauzionale da domani 3 dicembre le lezioni in presenza vengono sospese fino a nuova comunicazione e verrà attivata la didattica a distanza.

La scuola, in attesa che si concluda l'inchiesta epidemiologica con cui l'ASP, raccomanda agli studenti di restare a casa e di non frequentare luoghi ricreativi e sportivi.

Il Comune provvederà ad una sanificazione degli ambienti prima del rientro degli alunni.

 

LA DIRIGENZA

 

 

 

Si informano i docenti e i genitori della classe 4^E che, a seguito di esito positivo di tampone al COVID 19 da parte di un docente, gli alunni e gli insegnanti coinvolti presenti a scuola il 26 e 27 novembre saranno messi in quarantena cautelativa a partire dalla data odierna.

La scuola, in attesa che si concluda l’inchiesta epidemiologica con cui l’ASP traccia i contatti stretti del docente, raccomanda agli studenti di restare a casa e di non frequentare luoghi ricreativi, sportivi e culturali.

I familiari degli alunni non sono soggetti ad alcuna restrizione.  

Si   provvederà alla sanificazione degli ambienti interessati.

La riammissione a scuola degli alunni in oggetto avverrà SECONDO LE MODALITA DISPOSTE DALL’ASP COMPETENTE. La scuola provvederà ad attivare per le classi interessate l’attività di didattica a distanza.

Si informano i docenti e i genitori delle classi 1^E e 5^E che, a seguito di esito positivo di tampone al COVID 19 da parte di due alunni, gli alunni e gli insegnanti coinvolti presenti a scuola il 26 e 27 novembre saranno messi in quarantena cautelativa a partire dalla data odierna.

La scuola, in attesa che si concluda l’inchiesta epidemiologica con cui l’ASP traccia i contatti stretti del docente, raccomanda agli studenti di restare a casa e di non frequentare luoghi ricreativi, sportivi e culturali.

I familiari degli alunni non sono soggetti ad alcuna restrizione.  

Si   provvederà alla sanificazione degli ambienti interessati.

La riammissione a scuola degli alunni in oggetto avverrà SECONDO LE MODALITA DISPOSTE DALL’ASP COMPETENTE. La scuola provvederà ad attivare per le classi interessate l’attività di didattica a distanza.

Gli alunni e gli insegnanti aprono le porte della Scuola

ai futuri alunni della scuola Secondaria di I grado e ai loro genitori:

 

 

 

 

 

In allegato la proclamazione dei candidati eletti al Consiglio di Istituto triennio 2019/2022